fbpx

Sindrome femoro-rotulea: l’efficacia della terapia manuale

26 Febbraio 2017 by Tommaso Giacco0
sindrome_femororotulea_fisiopro.jpg

COS’E’ LA SINDROME FEMORO-ROTULEA?

La sindrome femoro-rotulea è una delle più comuni problematiche a carico degli arti inferiori.

Colpisce maggiormente le donne in età compresa trai 15 e i 30 anni e rappresenta dal 25 al 40% delle problematiche della medicina sportiva.

E’ caratterizzata da degenerazione della cartilagine ialina nella parte posteriore della rotula.

E’ caratterizzata da uno squilibrio di forze che controlla i movimenti della rotula durante flessione ed estensione del ginocchio in particolare quando l’articolazione viene sovraccaricata.

La maggior parte degli autori concorda sul fatto che in assenza di trauma diretto, la causa del dolore è multifattoriale e coinvolge una combinazione di fattori intrinseci ed estrinseci.

Fattori estrinseci: tipo di attività, pratica di sport con gesti ripetitivi o cambiamenti nell’intensità di un’attività fisica.

Fattori di rischio intrinseci sono correlati, da un lato, a caratteristiche individuali, come il mal allineamento di un arto inferiore o tensioni articolari o anormali sulla rotula e, dall’altra parte, a fattori psicologici, come alti livelli di ansia e paura-evitamento.

DOLORE

Il dolore appare durante o dopo l’esecuzione di attività fisiche come correre, accovacciarsi, camminare su o giù per le scale, andare in bicicletta, o saltare, ed è aumentato da tali attività.

Le persone che soffrono di tale patologia descrivono spesso il dolore sotto o attorno alla rotula, spesso difficile da localizzare. I sintomi compaiono solitamente in modo graduale e possono

essere bilaterali. L’infiammazione del ginocchio non è caratteristica di tale sindrome sebbene i pazienti possano riferiee una sensazione di rigidità, soprattutto nel movimento di flessione del ginocchio.

COME AGIRE?

In accordo con la conferenza internazionale di terapia fisica, il trattamento include esercizi di rinforzo, facilitazioni neuromuscolari propriocettive [PNF], elettrostimolazione o terapia manuale [MT]). La terapia manuale offre un’opzione di trattamento conservativa, per la sindrome femoro-rotulea, che consiste in diverse tecniche (manipolazione, mobilizzazione dell’articolazione e mobilizzazione dei tessuti molli), ottenendo così riduzione del dolore e miglioramento della funzionalità e della mobilità dell’articolazione stessa.

La combinazione di terapia manuale e altre tecniche terapeutiche possono incrementare tali miglioramenti.

QUALE TRATTAMENTO MIGLIORE?

Tutti gli studi selezionati hanno riportato l’efficacia della terapia manuale in combinazione con altre

tecniche quali esercizi di rinforzo, elettrostimolazione, taping, esercizio aerobico e protocolli di esercizi a casa. I risultati generali di questa suggeriscono che la TM ha effetti nel ridurre il dolore e migliorare la funzione nella sindrome femoro-rotulea. Tuttavia, i risultati suggeriscono il lavoro viene effettuato sull’intero arto inferiore e non solo sul ginocchio, i risultati appaiono migliori

CONCLUSIONI

La combinazione di TM ed esercizi specifici produce maggiori risultati nel dolore, migliora la funzione.

Applicazioni pratiche:

  • La sindrome femoro-rotulea è uno dei disturbi più comuni dell’arto inferiore.
  • La terapia manuale è un’opzione di trattamento che può alleviare il dolore e migliorare la funzione del ginocchio
  • MT combinato con esercizi specifici sulla catena cinetica completa può essere un importante elemento nel successo della riabilitazione dei pazienti con PFPS.

Fonti:

Effectiveness of Manual Therapy Combined With Physical Therapy in Treatment of Patellofemoral Pain Syndrome: Systematic Review – Paper submitted July 27, 2016; in revised form September 18,

2016; accepted October 7, 2016. 1556-3707/$36.00 © 2017 National University of Health Sciences. http://dx.doi.org/10.1016/j.jcm.2016.10.003.


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Logo


In poche parole


FisioPro Correggio, è uno studio Fisioterapico d’eccellenza, specializzato nella riabilitazione Ortopedica e dello Sportivo

La nostra Mission Aziendale è:

meno sedute possibili nel minor tempo possibile




Iscriviti alla newsletter


Se vuoi rimanere aggiornato su FisioPro, lasciaci la tua email e riceverai periodicamente tutte le novità



    Prenota tramite WhatsApp
    Contattaci via WhatsApp